Tributi comunali - anno 2021

Ultima modifica 5 maggio 2022

TRIBUTI COMUNALI ANNO 2021
IMU, IRPEF (addizionale comunale)*
*la pagina è in costante aggiornamento con l'indicazione degli altri tributi esempio TARI, Canone Unico.

A decorrere dall’anno 2020 la IUC (Imposta Unica Comunale) è stata abolita, ad eccezione delle disposizioni relative alla TARI.
La nuova disciplina dell'IMU per l’anno 2020 è stabilita dalla Legge n. 160 del 27 dicembre 2019, art. 1 commi 738 e seguenti.

Le aliquote IMU per l’anno 2021 sono state approvate con deliberazione del Consiglio Comunale n. 22 del 12 aprile 2021 confermando le aliquote già in vigore nell’anno 2020

Le scadenze per il pagamento dell’IMU 2021 sono le seguenti:
- 1° rata di ACCONTO IMU 2021 entro il 16 giugno 2021, pari al 50% dell’imposta dovuta applicando l'aliquota e la detrazione dei 12 mesi dell'anno precedente.
- 2° rata di SALDO /CONGUAGLIO IMU 2021 entro il 16 dicembre 2021, a saldo dell’imposta dovuta per l’intero anno 2021.

Il Comune mette a disposizione il programma per il calcolo on line dell’IMU 2021

La Legge di Bilancio 2021 comma 599 dell'articolo 1 ha previsto l'esenzione della prima rata IMU 2021 per alcune categorie di immobili:
- stabilimenti balneari marittimi, lacuali e fluviali, nonché immobili degli stabilimenti termali
- immobili rientranti nella categoria catastale D/2 e relative pertinenze
- immobili degli agriturismi, dei villaggi turistici, degli ostelli della gioventù, dei rifugi di montagna, delle colonie marine e montane, degli affittacamere per brevi soggiorni, delle case e appartamenti per vacanze e dei bed and breakfast, dei residence e dei campeggi
- immobili della categoria catastale D utilizzati da imprese esercenti attività di allestimenti di strutture espositive nell’ambito di fiere o manifestazioni

Novità IMU per pensionati all’estero
La Legge di Bilancio 2021 comma 48 dell'articolo 1 per i pensionati esteri titolari di pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l’Italia. La legge prevede la riduzione del 50% dell’IMU, la riduzione si applica sull’unica unità immobiliare – purché non locata o data in comodato d’uso – posseduta in Italia a titolo di proprietà o usufrutto da soggetti non residenti nel territorio dello Stato. “

-----------------------------
Aliquote IMU 2020
Le aliquote IMU 2020 non hanno subito variazioni rispetto a quelle in vigore nel 2019.
Dal 2020 diventano soggette a IMU due ulteriori categorie di immobili:
- fabbricati rurali a uso strumentale: 1 per mille;
- fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita (c.d. immobili merce) fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati: 2,5 per mille

Aliquote IMU 2019
(da usare come riferimento per il calcolo dell'acconto)

- Abitazione principale (escluse categorie catastali A1, A8, A9): esente
- Abitazione principale categorie catastali A1, A8, A9 e relative pertinenze (una per ogni categoria catastale C2, C6, C7): 5 per mille (con detrazione annua di 200 euro)
- Abitazione affittata con contratto registrato: 9,95 per mille
- Abitazione affittata a canone agevolato: 9 per mille
- Abitazione a titolo gratuito a parente di I grado (solo se questi vi è residente) e con contratto registrato: 9 per mille e abbattimento del 50%
- Abitazione a titolo gratuito a parente di I grado (solo se questi vi è residente) senza contratto registrato: 9 per mille

- Fabbricati categoria catastale C1 (negozi): 9,95 per mille
- Aliquota base: 10,6 per mille

Deliberazione del Consiglio Comunale n. 51 del 30 settembre 2020 - determinazione delle aliquote IMU per il 2020
Deliberazione del Consiglio Comunale n. 13 del 25 marzo 2019 - determinazione delle aliquote IMU per il 2019
Modulo per riforma/annullamento avviso di accertamento IMU

---------------------------------------------------

TARI
Il  28 giugno 2021 il Consiglio Comunale ha approvato le tariffe della TARI per l’anno 2021 e alcune modifiche al relativo regolamento.

Nella stessa seduta sono state posticipate le scadenze della TARI 2021:
- prima rata     :  1 dicembre 2021
- seconda rata : 1 febbraio 2022

Deliberazione n. 50 del 28/6/2021  (approvazione delle tariffe TARI 2021 e prospetto delle tariffe per le utenze domestiche e non domestiche)

Deliberazione n. 49 del 28/6/2021  (modifiche a regolamento  TARI)

Regolamento IUC (contenente anche la TARI)

---------------------------------------------------
ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF
L'addizionale comunale IRPEF per il 2021 rimane invariata e sono in vigore le aliquote previste per l’anno 2019.
Le aliquote per l'addizionale IRPEF nel Comune di Vimercate sono invariate dal 2012, la soglia di esenzione è stata aumentata da 13.000 euro a 15.000 euro.
Il Comune applica quindi l'addizionale sull'Imposta dei Redditi delle Persone Fisiche (IRPEF), nella seguente misura:

- fino a 15.000 euro: esente
- da 0 e fino a 15.000 euro*: 0,67%
- oltre 15.001 e fino a 28.000 euro: 0,70%
- oltre 28.001 e fino a 55.000 euro: 0,75%
- oltre 55.001 e fino a 75.000 euro: 0,78%
- oltre i 75.001 euro: 0,80%
*Per chi supera la soglia dei 15.000 euro l'aliquota è calcolata su tutto il reddito e NON sulla differenza tra il reddito decurtato dei 15.000.

---------------------------------------------------------------

Canone Unico 2021 -
CANONE PATRIMONIALE DI CONCESSIONE, AUTORIZZAZIONE O ESPOSIZIONE PUBBLICITARIA – ANNO 2021
- leggi la delibera di Giunta n. 40 del 12 aprile 2021
- leggi tariffe per il canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria – anno 2021
- Regolamento per l’applicazione del canone di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria
- Regolamento per l’applicazione del canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate





FUNZIONARIO RESPONSABILE DEI TRIBUTI COMUNALI

- Delibera di Giunta Comunale n. 44 del 7/3/2017 - "Nomina Funzionario responsabile dei Tributi Comunali"