Iscrizione anagrafica e residenza

Ultima modifica 31 marzo 2021

LOTTA ALL'OCCUPAZIONE ABUSIVA DI IMMOBILI
Con l'entrata in vigore dell'art. 5 della legge n. 80 del 23.05.2014 in materia di  "Lotta all'occupazione abusiva di immobili" il cittadino all'atto della dichiarazione anagrafica, dovrà dimostrare il titolo di legittimo possesso dell’alloggio o, in alternativa, produrre una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà nella quale viene indicato il titolo sulla base del quale occupa l'alloggio (proprietario - affittuario - usufruttuario - comodatario registrato) oppure una dichiarazione del proprietario dell'alloggio nel caso in cui l'alloggio stesso venga messo a disposizione a titolo gratuito.


CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE
Ai sensi della Legge n. 35 del 4 aprile 2012, cambia la modalità per la presentazione delle domande di iscrizione anagrafica per i cittadini provenienti da altro Comune o dall’Estero e per i cambi di abitazione all’interno del Comune.
Il cittadino non deve presentarsi presso gli sportelli di Spazio Città ma inviare la propria istanza (iscrizione anagrafica – cambio di abitazione), utilizzando la mail PEC vimercate@pec.comune.vimercate.mb.it; oppure  l'indirizzo di posta ordinario praticheanagrafiche@comune.vimercate.mb.it  rispettando una delle seguenti condizioni:
a) che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
b) che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del richiedente;
c) che la copia della dichiarazione recante la firma autografa del richiedente e dei componenti maggiorenni della famiglia sia acquisita mediante scanner e trasmessa tramite posta elettronica semplice.

Per la presentazione dell’istanza di trasferimento o di cambio di abitazione, si dovrà utilizzare l’apposito modulo qui allegato (vedi sezione moduli on-line - servizi demografici - dichiarazione di residenza e seguenti), che andrà compilato e sottoscritto da tutti i soggetti maggiorenni della famiglia e inviato secondo le modalità sopra descritte allegando copia dei documenti di identità di tutti i soggetti per cui si chiede l’iscrizione anagrafica o il cambio di abitazione.

L’ufficio Anagrafe, entro i 2 giorni lavorativi successivi alla data di ricevimento dell’istanza (iscrizione anagrafica o cambio di abitazione), provvederà alla registrazione anagrafica e invierà la comunicazione di avvio del procedimento agli eventuali controinteressati, ai sensi della Legge n. 241/1990.
Successivamente, entro 45 giorni dalla ricezione della richiesta, procederà alla verifica della sussistenza dei requisiti previsti dal Regolamento Anagrafico per tutti i soggetti coinvolti nell’istanza e, nel caso che essi non sussistano o le dichiarazioni rese non corrispondano alla situazione di fatto, si procederà al ripristino della situazione precedente e quindi alla reiscrizione nel precedente Comune o all’indirizzo precedente, previo invio dell’avviso di diniego ai sensi dell’art. 10 bis della L. n. 241/1990.
Inoltre verrà inoltrata segnalazione all’Autorità di Pubblica Sicurezza, ai sensi dell’art. 76 del DPR 445/2000, per le dichiarazioni mendaci rese in atto pubblico.

Le domande devono essere presentate  in via prioritaria via mail all'indirizzi:
- posta elettronica certificata: vimercate@pec.comune.vimercate.mb.it;
- posta elettronica: praticheanagrafiche@comune.vimercate.mb.it  ai seguenti recapiti:
-  per lettera raccomandata al seguente indirizzo: Comune di Vimercate – Ufficio Anagrafe – Piazza Unità d’Italia 1 20871 Vimercate (MB);
- per fax al numero: 039/6659298;
- presso gli sportelli di Spazio Città previo appuntamento telefonico da fissare chiamando il numero verde 800.012.503 oppure lo 039.66.59.220/222


ISCRIZIONE ANAGRAFICA

I cittadini che intendono stabilire la loro residenza a Vimercate devono inviare la richiesta all'indirizzo praticheanagrafiche@comune.vimercate.mb.it per richiedere l’iscrizione anagrafica.
Al momento della richiesta verrà inviato alle famiglie di nuova creazione un modulo per l’accertamento tributario ai fini del pagamento della tassa smaltimento rifiuti.
Un Agente della Polizia Locale si recherà all’indirizzo dichiarato per gli accertamenti previsti dal regolamento anagrafico.

Per i cittadini italiani è necessario:
- un documento di riconoscimento;
- il codice fiscale.
Per i cittadini extracomunitari è necessario:
- il passaporto o una carta d’identità italiana;
- il codice fiscale;
- il permesso o la carta di soggiorno.
Per i cittadini comunitari è necessario:
- un documento di riconoscimento;
- il codice fiscale;
- l'attestazione di regolarità al soggiorno o l'attestazione permanente di soggiorno.

Per ulteriori informazioni, stante la complessità delle disposizioni, i cittadini sono invitati a scrivere una mail all'indirizzo praticheanagrafiche@comune.vimercate.mb.it 
Tutti i titolari di patente di guida italiana e gli intestatari di veicoli immatricolati in Italia (siano essi cittadini italiani, comunitari o extracomunitari) devono indicare i dati relativi alla patente e il numero di targa dei mezzi loro intestati nel modulo di richiesta. Spazio Città provvederà ad inoltrare alla Motorizzazione Civile tali dati. Gli interessati riceveranno per posta dalla Motorizzazione gli adesivi riportanti il nuovo indirizzo, da applicare solo alle carte di circolazione degli autoveicoli dichiarati.
La ricezione della richiesta è immediata. Il perfezionamento della pratica avverrà entro i 2 giorni lavorativi successivi alla data di ricevimento dell’istanza.

La data di decorrenza della residenza coincide con quella della richiesta.
Non si deve cambiare la carta di identità se quella che si possiede è ancora valida.
La richiesta di iscrizione anagrafica è gratuita.


CAMBIO DI RESIDENZA ALL’INTERNO DEL COMUNE

I cittadini già residenti che cambiano abitazione all’interno del comune di Vimercate devono inviare la richiesta all'indirizzo praticheanagrafiche@comune.vimercate.mb.it   per aggiornare la propria situazione anagrafica.
Al momento della richiesta verrà inviato alle famiglie di nuova creazione un modulo per l’accertamento tributario ai fini del pagamento della tassa smaltimento rifiuti. Il bollettino con l’importo della tassa verrà recapitato per posta.
Con accertamenti a campione un agente della Polizia Locale potrà recarsi all’indirizzo dichiarato per gli accertamenti previsti dal regolamento anagrafico.

Per la richiesta è necessario inviare via mail:
- un documento di riconoscimento (carta d'identità, patente di guida, passaporto);
- il contratto di affitto o il rogito dell'immobile di residenza

Tutti i titolari di patente di guida italiana e gli intestatari di veicoli immatricolati in Italia (siano essi cittadini italiani, comunitari o extracomunitari) devono indicare i dati relativi alla patente e il numero di targa dei mezzi loro intestati nel modulo di richiesta. Spazio Città provvederà ad inoltrare alla Motorizzazione Civile tali dati. Gli interessati riceveranno per posta dalla Motorizzazione gli adesivi riportanti il nuovo indirizzo, da applicare solo alle carte di circolazione degli autoveicoli dichiarati.

La ricezione della richiesta è immediata. Il perfezionamento della pratica avverrà entro i 2 giorni lavorativi successivi alla data di ricevimento dell’istanza
La data di decorrenza della residenza coincide con quella della richiesta.
Non si deve cambiare la carta di identità se quella che si possiede è ancora valida.
La richiesta di cambio di indirizzo è gratuita.

L'ufficio che svolge questo servizio è Spazio Città.
Per maggiori informazioni: praticheanagrafiche@comune.vimercate.mb.it