West Nile: potenziata la lotta alle zanzare

Pubblicato il 17 agosto 2022 • Ambiente , Comune vimercate

Nelle ultime settimane si sono registrati degli aumenti di casi di West Nile Virus e per questo motivo la Regione Lombardia ha invitato i comuni a potenziare i provvedimenti e gli interventi per la lotta alla zanzara comune responsabile a differenza della zanzara tigre della trasmissione del virus.
Il Comune di Vimercate con l'ordinanza n. 18 del 29 marzo 2022 ha già provveduto a indicare a cittadini, amministratori di condomini, società e aziende le azioni da adottare per limitarne la diffusioni tra le quali vi ricordiamo:
- evitare l’abbandono di contenitori di qualsiasi natura e dimensione nei quali possa raccogliersi acqua piovana ed evitare qualsiasi raccolta d’acqua stagnante;
- trattare l’acqua presente in tombini, griglie di scarico, pozzetti di raccolta delle acque meteoriche, presenti negli spazi di proprietà privata, ricorrendo a prodotti di sicura efficacia larvicida, seguendo le indicazioni fornite dall’ATS Brianza oppure applicare sugli stessi una zanzariera a maglia fine per impedire le deposizione delle uova;
- tenere sgombri i cortili e le aree aperte da erbacce, sterpi e rifiuti di ogni genere;
- provvedere al taglio periodico dell’erba nei cortili e nei terreni scoperti

A tutti i conduttori di orti, di:
- eseguire l’annaffiatura diretta e sistemare tutti i contenitori e altri materiali (es. teli di plastica) in modo da evitare la formazione di raccolte d’acqua in caso di pioggia;
- chiudere con coperchi gli eventuali serbatoi d’acqua.

Alle attività industriali, commerciali e artigianali di:
- impedire raccolte d’acqua nei materiali all'aperto in deposito ed effettuare trattamenti di disinfestazione;
- stoccare i copertoni, dopo averli svuotati di eventuali raccolte d’acqua al loro interno, al coperto o in containers dotati di coperchio o, se all’aperto, proteggerli con teli impermeabili in modo tale da evitare raccolte d’acqua sui teli stessi;
- svuotare i copertoni da eventuali residui di acqua accidentalmente rimasta al loro interno.

All’interno dei cimiteri, qualora non sia disponibile acqua trattata con prodotti larvicidi, i vasi portafiori devono essere riempiti con sabbia umida, al posto dell’acqua. In caso di utilizzo di fiori finti, il vaso dovrà essere comunque riempito di sabbia, se collocato all’aperto.

Anche il Comune di Vimercate farà la sua parte e intensificherà i trattamenti larvicidi nei tombini e nei pozzetti di proprietà pubblica (che vengono già eseguiti mensilmente dal marzo scorso).
Venerdì 19 agosto 2022 è previsto l’avvio dell'intervento su tutto il territorio. La scelta di iniziare venerdì è dettata dal fatto che la zanzara comune ovo-depone dopo le piogge (previste tra mercoledì e giovedì) a differenza invece della zanzare tigre che invece ovo-depone anche in clima asciutto.
Ricordiamo che il virus del nilo occidetale (west nile) viene trasmesso solo dalla zanzara comune.

ordinanza 18 del 29-03-2022
Allegato formato pdf
Scarica