ZTL centro storico, telecamera accesa. Pass per residenti, attività produttive e disabili

Pubblicato il 10 maggio 2021 • Comune , Viabilità Piazzale Guglielmo Marconi, 20871 Vimercate MB, Italia

Dal 10 maggio è pienamente operativo il varco di accesso sorvegliato da telecamera alla Zona a Traffico Limitato del centro storico, con accesso da via Vittorio Emanuele. La ZTL è in vigore dal lunedì al venerdì dalle 17.30 alle 7.30 del giorno successivo, dalle 9 del sabato alle 7.30 del lunedì e nei giorni festivi infrasettimanali dalle 7.30 alle 7.30 del successivo giorno feriale.
L'area comprende via Cavour (tratto compreso tra la via Vittorio Emanuele II° e via Canonica), via P. Colombo, via Crispi (tratto compreso tra la via Colombo e via Canonica), via Madonnina, via Vittorio Emanuele II° (tratto compreso tra la via Terraggio Molgora e via Cavour), via Roma (dall’intersezione con via Vittorio Emanuele II a piazza Unità d’Italia),
L'accesso alla ZTL è consentito solo:
- ad alcune categorie di veicoli per le quali non è previsto il rilascio di contrassegno previa registrazione sul portale (ad esempio, autobus in servizio urbano o scuolabus, taxi e veicoli da noleggio con conducente in servizio, veicoli a solo motore elettrico, veicoli delle Forze dell'Ordine e di istituti di Vigilanza, di enti gestori di servizi pubblici e manutenzioni, veicoli dell'ATS o di Enti e Associazioni, veicoli di servizi postali o corriere espresso, autocarri fino a 3,5 tonnellate addetti al carico e scarico);
- alle categorie di veicoli muniti di uno specifico contrassegno (residenti nell'area ZTL, attività produttive in area ZTL, utilizzatori abituali);
- ai veicoli muniti di contrassegno per disabili previa registrazione sul portale

L'INGRESSO DEI VEICOLI NON PROVVISTI DI CONTRASSEGNO
L'ingresso dei veicoli per i quali non è previsto contrassegno deve essere comunicato alla Polizia Locale entro le 48 ore successive, compilando il modulo presente sul portale internet della Polizia Locale (sezione Seleziona Istanza, per le istruzioni e sezione Accedi ai Servizi, per la compilazione e l'invio telematico): si dovranno specificare le generalità del richiedente, la targa del veicolo e la motivazione dell'accesso.

CHI HA DIRITTO ALL'INGRESSO CON CONTRASSEGNO (PASS)
Sono tre le tipologie di aventi diritto, ciascuno associato a un pass di colore diverso:
- i residenti (pass verde): coloro che risiedono nell'area della ZTL o sono proprietari o affittuari di un box o di un posto auto. Il permesso consente accesso in qualsiasi orario, ha validità 3 anni, può essere rilasciato per un massimo di 3 veicoli e consente l'accesso al box o al posto auto; non consente la sosta su strada. Il pass verde deve essere richiesto anche dai disabili che risiedono o sono proprietari o affittuari di box o posto auto nell'area della ZTL.
- le attività produttive e i servizi (pass rosso): rientrano in questa categoria i titolari di esercizi commerciali, uffici, laboratori, studi e altre attività produttive presenti nell'area della ZTL. Il permesso consente l'accesso libero fino al box o al posto auto o per il carico e scarico nelle fasce orarie previste, ha validità 3 anni e può essere rilasciato fino a un massimo di 2 veicoli per ogni soggetto che esercita l'attività produttiva specificata, salvo che non si disponga di un numero maggiore di posti auto o di box.
- Soggetti Autorizzati (pass blu): rientrano in questa categoria le ditte commerciali, artigiane o di vario genere, gli addetti al carico e scarico o che effettuano interventi di manutenzione a domicilio, medici di base e addetti all'assistenza domiciliare che frequentano spesso la ZTL. Il permesso ha durata di un anno e consente l'accesso alla ZTL per le sole operazioni di carico e scarico nelle fasce orarie previste o per la sosta in prossimità del luogo dell'intervento per il tempo strettamente necessario all'intervento stesso.

Anche per queste categorie di aventi diritto il modulo da compilare è presente sul portale web della Polizia Locale (sezione Seleziona Istanza, per le istruzioni e sezione Accedi ai Servizi, per la compilazione e l'invio telematico), al quale è possibile accedere con credenziali SPID, con Tessera Sanitaria (TS) o Carta d'Identità Elettronica (CIE) oppure con le credenziali autenticate a Spazio Città, che però sono valide solo fino al 30 settembre 2021. Dal 28 febbraio scorso infatti non è più possibile richiedere tali credenziali.
Alle richieste di pass devono essere allegati i documenti previsti per ciascuna tipologia di permesso e indicate nelle istruzioni presenti sul portale della Polizia Locale.
I titolari di contrassegno disabili possono accedere alla Zona a Traffico Limitato ma devono comunicare alla Polizia Locale le targhe dei veicoli da associare al loro contrassegno disabili, fino a un massimo di 3 targhe. L'accesso è consentito solo con l'intestatario del contrassegno a bordo. Anche in questo caso la richiesta può essere compilata e inviata tramite il portale web.

In tutti i casi il pass deve essere esposto sul cruscotto del veicolo in modo ben visibile.
Per informazioni e maggiori delucidazioni è possibile chiamare il numero verde della Polizia Locale 800.348.348.