Ultime Notizie
A ottobre via la cabina telefonica di piazza Marconi » Il 1° ottobre prossimo sarà rimossa la cabina telefonica di piazza Marconi. Lo prevedono le misure di razionalizzazione della distribuzione dei punti di telefonia pubblica decise dall'Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni.Il piano - spiega l'Autorità nella comunicazione all'Amministrazione Comunale - si rende necessario una volta preso atto delle mutate circostanze tecnologiche e di mercato, che vedono il diffondersi sempre più capillare di telefoni mobili e smartphone e rendono le cabine telefoniche ormai pressoché inutilizzate.Per questo l'Autorità ha autorizzato TIM alla rimozione delle cabine telefoniche, in modo da ridurre i costi di manutenzione e migliorare l'efficienza del servizio, preservando però il matenimento del telefono pubblico in luoghi di grande rilevanza sociale (come gli ospedali, le carceri o le caserme), laddove sia proibito l'uso del telefono cellulare o laddove siano difficili le comunicazioni tramite sistemi di telefonia mobile.La rimozione della cabina telefonica è annunciata dall'affissione di un cartello alla cabina stessa.Nel definire questo processo di progressiva rimozione dei telefoni pubblici l'Autorità ha tenuto conto del principio di massima partecipazione da parte della cittadinanza e delle Amministrazioni Locali, dando la possibilità a chiunque di presentare domanda affinché la cabina non sia rimossa.La domanda, adeguatamente motivata, può essere inviata all'indirizzo di posta elettronica certificata cabinatelefonica@cert.agcom.it, entro 30 giorni dalla data di affissione indicata sul cartello. L'Autorità valuterà le richieste e le motivazioni addotte.
Tesserini venatori: in distribuzione alla Polizia Locale » Sono in distribuzione presso il Comando di Polizia Locale di piazza Marconi i tesserini per l'esercizio della caccia della stagione venatoria 2018/2019.Ogni cacciatore per ritirare il tesserino venatorio dovrà rivolgersi al Comando di Polizia Locale presentando l’originale della licenza di porto di fucile uso caccia (validità 6 anni dalla data di rilascio) la ricevuta di versamento originale o copia del versamento della tassa di concessione governativa di 173.16 € e l’originale o copia del versamento della tassa di concessione regionale di 64,56 euro.Il Comando di Polizia Locale è aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12 e il lunedì e giovedì anche nel pomeriggio dalle 14 alle 16.30. Duranti il mese di agosto entra in vigore l’orario estivo con apertura: lunedì 14.00 – 16.30; martedì 10.00 - 12.00; giovedì 10.00-12.00; venerdì 10.00 - 12.00; mercoledì e sabato chiusi Maggiori informazioni al numero 039.66.59.472   Ricordiamo che in base ad un accordo con l’Amministrazione comunale, l’attuale gestore titolare dell’attività, a luglio 2017 aveva predisposto la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) relativa all’impianto natatorio, depositandola presso il Comando dei Vigili del Fuoco di Milano. I Vigili del Fuoco, a seguito di sopralluogo, hanno comunicato a maggio di quest’anno una serie di prescrizioni a carico del gestore da adempiere entro 45 giorni, così come stabilito dalla legge, per poter ottenere parere favorevole alla CPI (certificazione prevenzione incendi). Trascorso il termine dei 45 giorni, non essendo stati completati tutti gli interventi richiesti, è stato comunicato al gestore, al Sindaco e al Prefetto, il parere contrario al rilascio del certificato di prevenzione incendi (CPI), con le dovute conseguenze. Dichiara il Sindaco Francesco Sartini: «Per la sicurezza dei Cittadini, di fronte all’evidenza di una mancanza grave, ho il dovere di procedere alla richiesta di interruzione delle attività. È evidente come la str...
Vimercate Aperta per ferie : un numero di telefono pronto - emergenze » Ritorna  anche  quest’anno  l’iniziativa  “Vimercate  aperta  per  Ferie”  promossa  da  APA  Confartigianato  per  garantire i servizi minimi a chi resterà in città ad agosto. Telefonando al numero verde 800 401 665 i cittadini potranno richiedere l’intervento in tempi rapidi di un professionista a tariffa agevolata.Il numero di telefono disponibile per tutto il mese di agosto e attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17 fornirà i nomi e indirizzi degli artigiani disponibili per i diversi settori in  particolare:  impiantisti,  antennisti,  elettricisti,  idraulici,  imbianchini, estetisti-acconciatori, fabbri, autoriparatori.L’elenco completo è pubblicato qui (Link al sito dell’APA Confartigianato).   Ricordiamo che in base ad un accordo con l’Amministrazione comunale, l’attuale gestore titolare dell’attività, a luglio 2017 aveva predisposto la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) relativa all’impianto natatorio, depositandola presso il Comando dei Vigili del Fuoco di Milano. I Vigili del Fuoco, a seguito di sopralluogo, hanno comunicato a maggio di quest’anno una serie di prescrizioni a carico del gestore da adempiere entro 45 giorni, così come stabilito dalla legge, per poter ottenere parere favorevole alla CPI (certificazione prevenzione incendi). Trascorso il termine dei 45 giorni, non essendo stati completati tutti gli interventi richiesti, è stato comunicato al gestore, al Sindaco e al Prefetto, il parere contrario al rilascio del certificato di prevenzione incendi (CPI), con le dovute conseguenze. Dichiara il Sindaco Francesco Sartini: «Per la sicurezza dei Cittadini, di fronte all’evidenza di una mancanza grave, ho il dovere di procedere alla richiesta di interruzione delle attività. È evidente come la struttura abbia operato per vent’anni senza che ci si preoccupasse della sussistenza delle condizioni necessarie, e dopo la mia elezione, mi sono subito attivato, chiedendo la collaborazione del gestore, ...
Piscina Comunale: domande frequenti » In conseguenza alla ricezione di una nota del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano, ricevuta il 3 luglio 2018, con la quale si esprimeva parere contrario al rilascio del certificato di prevenzione incendi, mercoledì 4 luglio il Sindaco di Vimercate Francesco Sartini ha firmato una diffida che ha imposto la sospensione delle attività in corso, chiedendo al gestore di garantire la custodia e la manutenzione della struttura fino alla riconsegna. Leggi il comunicato stampa relativo alla chiusura dell'impianto. Domande frequenti Abbiamo raccolto alcune delle domande più frequenti poste in questi giorni dai Cittadini in seguito alla chiusura della piscina di Vimercate Cosa devo fare se sono abbonato al nuoto libero presso la piscina o se ho iscritto i miei figli a uno dei campi estivi organizzati da In Sport a Vimercate?In Sport SRL SSD ha predisposto un piano di organizzativo per venire incontro alle esigenze di iscritti e utenza libera cercando di limitare al massimo possibili disagi. Leggi il comunicato stampa della società sportiva con tutte le informazioni.Quali altri campi estivi sono organizzati nella nostra Città?Clicca sul link per visitare la pagina riassuntiva di tutti i centri estivi organizzati a Vimercate.La chiusura della piscina si poteva evitare?No, non si poteva. Il 3 luglio 2018 il Sindaco ha ricevuto la comunicazione con la quale il Comando dei Vigili del Fuoco di Milano lo informava del parere contrario al rilascio del certificato prevenzione incendi, senza concedere ulteriori possibilità. In assenza di questo documento non sussistono le condizioni per tenere aperto l’impianto.Non si poteva tenere aperta almeno la vasca esterna per garantire lo svolgimento dei campi estivi? La possibilità è stata presa in considerazione, ma anche in questo caso la risposta è no, perché il funzionamento della vasca esterna è legato a strutture che si trovano all’interno dell’impianto natatorio. Anche ammettendo di indiv...

Servizi tributari - Anno 2018

PDF  Stampa  E-mail 

Tributi comunali 2018

TASI, IMU, TARI, IRPEF (addizionale comunale), COSAP




calcolo online

Calcolo on-line IMU

 



TASI

Confermato anche per il 2018 l'esenzione della TASI (tassa sui servizi indivisibili) per le abitazioni principali non di lusso.
Le abitazioni di lusso (accatastate in categoria A/1, A/8, A/9) rimangono soggette a IMU.
Per il Comune di Vimercate rimane quindi l'applicazione della TASI per i fabbricati costruiti dall'impresa costruttrice destinati alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non risultino in ogni caso locati. L'aliquota è invariata rispetto a quella dell'anno scorso (2,50 per mille).

Leggi la delibera di Consiglio Comunale relativa alla TASI

 


IMU

L'imposta municipale propria si paga sui fabbricati, sulle aree fabbricabili e sui terreni agricoli. Non si paga sulle abitazioni principali, a meno che queste non siano classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9.
Le scadenze per il pagamento dell'IMU sono 18 giugno 2018 (acconto) e 17 dicembre 2018 (saldo).
Le aliquote 2018 sono identiche a quelle in vigore nel 2017.
Leggi la delibera di Consiglio Comunale relativa all'IMU

 

Aliquote IMU 2018

Abitazione principale (escluse categorie catastali A1, A8, A9)
esente
Abitazione principale categorie catastali A1, A8, A9 e relative pertinenze (una per ogni categoria catastale C2, C6, C7)

5 per mille

(con detrazione annua di 200 euro)

Abitazione affittata con contratto registrato 9,95 per mille
Abitazione affittata a canone agevolato 9,50 per mille
Abitazione a titolo gratuito a parente di I grado (solo se questi vi è residente) e con contratto registrato
9,50 per mille e abbattimento del 50%

Fabbricati categoria catastale C1 (negozi)

9,95 per mille
Aliquota base 10,6 per mille

 

 

 

 



 

 



TARI

 


Le scadenze per il pagamento della tassa rifiuti (TARI) sono: 30 settembre (acconto) e 30 novembre (saldo).
Gli avvisi di pagamento saranno spediti ai Cittadini dall'ufficio tributi. 
Cliccando sui link seguenti potrete leggere le tariffe 2018 della tassa rifiuti e la delibera di Consiglio Comunale relativa alla TARI

Tariffe e coefficienti di calcolo per le utenze domestiche

Tariffe e coefficienti di calcolo per le utenze non domestiche


ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF

Le aliquote per l'addizionale IRPEF nel Comune di Vimercate sono rimaste invariate dal 2012.
Il Comune applica quindi l'addizionale sull'
Imposta dei Redditi delle Persone Fisiche (IRPEF), nella seguente misura:

Scaglioni di reddito Aliquota in percentuale
fino a 13.000 euro esente
da 0 e fino a 15.000 euro* 0,67%
oltre 15.001 e fino a 28.000 euro 0,70%
oltre 28.001 e fino a 55.000 euro 0,75%
oltre 55.001 e fino a 75.000 euro 0,78%
oltre i 75.001 euro 0,80%

*Per chi supera la soglia dei 13.000 euro l'aliquota è calcolata su tutti il reddito e NON sulla differenza tra il reddito decurato dei 13.000.



COSAP

Il Canone Occupazione Spazi e Aree Pubbliche (C.O.S.A.P.) deve essere pagato ogni volta che si intende occupare il suolo pubblico (un trasloco, un ponteggio per lavori edilizi, tavoli di locali pubblici posti sul marciapiede ecc.). A seconda della durata dell'occupazione si parla di canone temporaneo o permanente.

C.O.S.A.P. temporaneo
Si paga per tutte le occupazioni di suolo pubblico di durata inferiore a un anno. Deve essere versato da chi effettua l'occupazione, ovvero dal titolare dell'autorizzazione. L'unità di misura è il "metro quadrato al giorno", e le tariffe sono diverse a seconda della zona di ubicazione.
Esistono riduzioni e abbattimenti, a seconda del tipo di occupazione e della grandezza della superficie.

C.O.S.A.P. permanente
Si paga per tutte le occupazioni di suolo pubblico di durata superiore a un anno. Deve essere versato dal titolare dell'autorizzazione di occupazione suolo pubblico. Esistono riduzioni ed abbattimenti a seconda del tipo di occupazione e della grandezza della superficie.

Un aiuto per il calcolo
Per calcolare il canone è possibile presentarsi personalmente a Spazio Città (via Papa Giovanni XXIII, numero 11), muniti di dati su: superficie da occupare, periodo di occupazione, ubicazione dell'occupazione.

Come pagare
Il versamento deve essere effettuato con bollettino postale sul conto corrente n. 29406204, intestato a Comune di Vimercate - Servizio Tesoreria - C.O.S.A.P.


- Tariffe 2018 per occupazione permanente

- Tariffe 2018 per occupazione temporanea

- delibera di Giunta comunale n. 19 del 5/02/2018
"C.O.S.A.P. - Canone di concessione per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche:adozione delle tariffe per l'anno 2018

 

Regolamento COSAP approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 12 del 10/03/2010
(NB: nelle ultime pagine del regolamento sono contenuti anche gli allegati A, B e C: "elenco vie per categoria").


FUNZIONARIO RESPONSABILE DEI TRIBUTI COMUNALI

-
Delibera di Giunta Comunale n. 44 del 7/3/2017
"Nomina Funzionario responsabile dei Tributi Comunali"



 




 

Comune di Vimercate - Piazza Unità d'Italia, 1 - 20871 Vimercate (MB) - Tel 039.66591 Fax 039.6084044
Email: spaziocitta@comune.vimercate.mb.it - PEC: vimercate@pec.comune.vimercate.mb.it - P.I. 00728730961 - C.F. 02026560157

Valid HTML 4.01 Strict CSS Valido!