Regione Lombardia

Piscina via Degli Atleti: presentazione delle manifestazioni di interesse entro il 22 ottobre

Pubblicato il 27 settembre 2018 • Comune Via degli Atleti, 20871 Vimercate MB, Italia

 

Il Comune ha pubblicato un avviso pubblico esplorativo finalizzato al ricevimento da parte di operatori economici di una manifestazione di interesse in vista di una successiva presentazione di proposte operative per la riqualificazione e gestione delle aree relative alla piscina comunale, attraverso forme di partenariato pubblico privato.
L'avviso ha l’obiettivo di verificare, nel rispetto dei principi di pubblicità, trasparenza, imparzialità e pari opportunità, le condizioni di mercato esistenti in vista di una riqualificazione e gestione del centro sportivo di via degli Atleti.

Le manifestazioni di interesse devono essere presentate entro le ore 12 del 22 ottobre 2018.

DOCUMENTI
Avviso pubblico
Avviso pubblico: informazioni e chiarimenti
Domande frequenti aggiornate al 3 ottobre 2018
Estratto area piscine (formato file.zip)

APPROFONDIMENTO

Nell'avviso sono messi in evidenza alcuni punti qualificanti per l’Amministrazione:

1. Sviluppo di importante e primaria offerta ludico sportiva di carattere natatorio, con attenzione a famiglia, bambini, istituzioni scolastiche e disabili, che consenta un utilizzo sia sportivo (e quindi anche a carattere agonistico) sia di carattere ludico e ricreativo.
2. Sviluppo di un’area di lido estivo, a carattere prevalentemente ludico sportivo. Si considera elemento premiale la capacità di utilizzo flessibile multi stagionale.
3. Sviluppo di soluzioni per favorire la raggiungibilità e fruibilità ciclabile e pedonale. Sviluppo di parcheggio bici/auto commisurato all’utenza dell’intero centro sportivo.
4. Sviluppo di funzioni sportive accessorie quali tennis, paddle, beach volley e altre proposte di interesse generale, non strettamente agonistico.
5. Alta efficienza energetica e sostenibilità ambientale, con particolare riferimento alla gestione rifiuti e verde.

Per maggior chiarezza, l’avviso pubblico suddivide l’area in oggetto in cinque aree, numerate da 1 a 5 in una mappa allegata alla delibera:
1. L’area oggetto della proposta è quella che comprende la piscina coperta, il lido estivo, la struttura metallica “pallone”, i campi da tennis, il parcheggio ad uso dell’area nonché l’area verde in fregio a via Bergamo sul quale insiste la pista ciclopedonale.
2. Lo sviluppo progettuale potrà prendere in considerazione anche l’immobile “bocciodromo”, tenendo conto che tale immobile attualmente è dato in concessione a un soggetto terzo e che la stessa sarà in vigore ancora per i prossimi  quattro anni (scadenza anno 2022) e pertanto nella eventuale proposta progettuale dovrà esserne tenuto conto.
3. Lo sviluppo progettuale potrà proporre forme di collaborazione con il gestore dell’ “Area Feste”. L’attuale gestione di tale area sarà in vigore per i prossimi dieci anni (scadenza anno 2028).
4. L’area individuata con il numero 4 attualmente è utilizzato come campo Rugby: tale area può essere considerata nel progetto purché all’interno dell’area complessiva sia mantenuta tale funzione anche ricollocandola in diversa posizione.
5. Con il numero cinque è indicata l’area sportiva dedicata al calcio, già oggetto di un progetto di riqualificazione e non disponibile: saranno valutate positivamente forme di collaborazione con il concessionario.

L’avviso pubblico, ribadiamo, ha carattere puramente conoscitivo e ha la finalità di verificare la sussistenza, da parte di operatori del settore, di un interesse (e della conseguente disponibilità) alla successiva formulazione di proposte operative.